SONDAGGIO FABLAB MANUFACTURING COVID-19 GIUGNO 2020

All’inizio di maggio 2020, la Fab Foundation ha intervistato 65 fab lab, tutti i siti che ospitano il programma di formazione distribuita FabAcademy o Fabricademy, per capire e documentare alcune delle risposte del Fab Lab Network a COVID-19.

The Fab Foundation

Volevamo migliorare, capire cosa veniva prodotto, come veniva prodotto, cosa era prodotto, per e quali sfide devono affrontare i fab lab e i makerspace nella  Produzione di dispositivi di sicurezza individuale (DPI). Il nostro obiettivo è utilizzare queste informazioni per collegare i laboratori a risorse, per connettersi alle comunità che necessitano di forniture e DPI, per aiutare i laboratori a essere pagati per il loro lavoro per la sostenibilità a lungo termine e per aiutare a costruire le connessioni tra di noi che ricostruiremo l’economia dopo la pandemia

Covi19 response presence

Mentre la pandemia ha causato la chiusura temporanea di molti Fab Lab, alcuni hanno scoperto un modo per rimanere aperti, molti parzialmente aperti, in modo che possano fabbricare e distribuire DPI all’interno delle loro comunità locali

61,9% dei Fab Lab di questa indagine stanno progettando, propotipando e distribuendo DPI. La maggior parte di questi laboratori hanno iniziato sostenendo gli ospedali locali, a Marzo 2020 e hanno spostato la loro attenzione includendo altre organizzazioni locali di volontariato entro maggio 2020.

statistic
  • 29 Modelli di Face Shield (Visiere di Protezione)
  • 3 Tipologie di tute di protezione
  • 6 Modelli di Ventilatori

e poi ancora:

  • 12 modelli di masherine
  • 7 di igienizzatori mani

ed una produzione stimata di oltre 13.000 unità mensili (ad es.face shield)

E’ possibile scaricare e consultare l’intero sondaggio della FABFOUNDATION al seguente link:

DOWNLOAD THE SURVEY

 

Un pò di storia

Per noi l’emergenza coronavirus è iniziata il 21 Febbraio 2020 e da allora non siamo stati solo a guardare. Diversi i prototipi che abbiamo realizzato/testato; tantissimi i concept che abbiamo analizzato; moltissime le persone con le quali ci siamo confrontati (Digital Fabrication Guru, Medici, Ingegnieri, Legali ).
 

KromLabòro task force for COVID 19

Grazie ad Onshape siamo stati in grado di affrontare una progettazione condivisa dei diversi DPI oggetto dei nostri studi. Onshape è l’unica piattaforma di product development che unisce CAD, gestione dei dati, strumenti di collaborazione e analisi in tempo reale. E’ possibile trovare il nostro lavoro sul sito ufficiale Onshape nella sezione COVID-19 Response—-qui

Easy covid 19

Nel Frattempo nel Bresciano Il Team di “Isinnova” azienda high tech , in collaborazione con Decathlon,è stato in grado di disegnare e brevettare una valvola (chiamata valvola Charlotte) che montata sulle classiche maschere da snorkeling vendute e prodotte da Decathlon(il quale ha mostrato fin da subito la sua disponibilità fornendo disegno CAD e moltissime unità della stessa)la trasforma in una maschera di emergenza per l’ausilio alla respirazione nei casi gravi. Il Team di ISINNOVA coordinandosi con Fablab Brescia hanno lanciato una CALL (Consclusa con successo in meno di 24 ore) a tutta la community dei FabLab e Makers di tutta Italia per la produzione condivisa di 500 unità delle “valvole charlotte” tramite stampa 3D. Maggiori info e dattagli qui:—->https://www.isinnova.it/easy-covid19/?fbclid=IwAR08kMgZf1qdT9nsi3pzDZZcU0wY7vnE8rBWmflqqOgPRi7bLwvKuyYCyYE****
 
Con la spinta emotiva dell’eccellente lavoro svolto da Isinnova e FabLab Brescia, siamo passati alla produzione…….
Dal giorno 26 Marzo, abbiamo consegnato quotidianamente kit di protezione individuale prodotti nel nostro FabLab stando in contatto costante con le amministrazioni, i presidi ospedalieri, la protezione civile e le forze dell’ordine del nostro territorio.
 
 

 

 

Nel Frattempo dalla FABFOUNDATION………..

 

FabFoundation Message

 

Highlight moments:

 

L’importanza del network

Open Source Medical Supplies

KromLabòro FabLab è uno dei riferimenti per l’italia di OSMS, (Open Source Medical Supplies) la più grande comunità di Makers al mondo, nata per combattere la diffusione del virus e aiutare i fabbricanti e le istituzioni locali a creare e distribuire responsabilmente dispositivi di protezione e attrezzature mediche alle comunità locali in crisi.

 

EUvsVIRUS – European Hackathon

Nel mese di Aprile abbiamo deciso di entrare a far parte del team dei mentors dell’ European Hackathon promosso dalla Commissione europea e supportato dall’European Parliament, the Committee of Regions and the European Economic and Social Committee. Tantissimi i partecipanti, straordinari i progetti presentati. Questi i vincitori———->>

https://www.euvsvirus.org/results/?fbclid=IwAR2b_WN3ARc8cLF2T8iCx_RxQm93hg9PGEZb-3IZFM-mJCG1bnE0bek50hs

 

 

Il supporto di Mares

Nelle setimmane successive abbiamo contattato MARES – just add water azienda Made in Italy tra le maggiorni produttrici al mondo di attrezzatura per immersioni. Grazie a Mares e al direttore Sergio Angelini abbiamo ricevuto in dono alcune delle loro maschere, già modificate, per l’ospedale di Maddaloni (Ce); questa volta non con valvole stampate in 3D, ma con valvole ottenute con stampi ad iniezione prodotte da Mold&Molding di Cornaredo (MI).

94672784_1113550375687766_5196590629190107136_o

 

 

Press Link: